top of page

AVVIO DELLA PROCEDURA ASSUNZIONALE DI 500 ALLIEVI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO



Ai sensi dell’art. 16-quater del decreto-legge 30 aprile 2022, n. 36, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 giugno 2022, n. 79, si procede all’assunzione di 500 allievi agenti della Polizia di Stato, attingendo dall'elenco degli idonei alla prova scritta di esame del concorso pubblico per l'assunzione di 1.650 allievi agenti, indetto in data 29 gennaio 2020.

 

Ciò premesso, sono ammessi alla procedura selettiva, nel limite dei 500 posti disponibili per l’assunzione, i n. 1.072 candidati che hanno riportato una votazione compresa tra 8,835 e 8,515 decimi nella graduatoria della prova scritta del concorso pubblico per 1.650 allievi agenti, indetto in data 29 gennaio 2020 e pubblicata in data 25 maggio 2021, sul sito istituzionale della Polizia di Stato, fermi restando le riserve, le preferenze e i requisiti applicabili secondo la normativa vigente alla data dell'indizione della citata procedura concorsuale.

Convocazione dei candidati

I candidati ammessi alle selezioni saranno convocati presso la Questura della provincia di residenza, dichiarata nella domanda di partecipazione al predetto concorso, per la sottoscrizione della convocazione agli accertamenti dell’efficienza fisica, psico-fisici e attitudinali. I candidati che non si presenteranno alla sottoscrizione della convocazione entro 3 giorni dal relativo invito saranno considerati rinunciatari e, pertanto, esclusi dalla procedura selettiva.

Gli interessati dovranno, inoltre, essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personalmente intestata, dove ricevere le comunicazioni relative all’assunzione.

Le eventuali intervenute variazioni di recapito e residenza, nonché di rinuncia all’assunzione, dovranno essere comunicate all’indirizzo di posta elettronica certificata dipps.333con@pecps.interno.it.

Qualora il numero dei candidati ammesso alla procedura selettiva secondo i criteri di voto sopra indicati non fosse sufficiente a coprire i 500 posti autorizzati per legge all’assunzione, si procederà a convocare un’ulteriore aliquota di candidati sempre seguendo l’ordine decrescente di voto e, comunque, aventi una votazione non inferiore a 8,25 decimi, così come previsto dal comma 2, lettere a), del decreto legge 30 aprile 2022, n. 36 convertito, con modificazioni, dalla legge 29 giugno 2022, n. 79.

L’eventuale ulteriore elenco sarà pubblicato su questa pagina il 28 ottobre p.v..

Tale comunicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti dei nuovi convocati.


Fonte: www.poliziadistato.it


Leggi l'articolo completo: vai all'articolo




 

PRENOTA UNA CONSULENZA PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 

CON NOI PUOI PREPARARTI IN SEDE E A DISTANZA


 

SCOPRI IL NOSTRO PERCORSO DI STUDI COMPLETO



210 visualizzazioni

Comments


bottom of page